menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il bimbo ha fretta di nascere, partorisce con l'aiuto del marito

Giovedì 23 gennaio Eracle è nato in casa. A guidare il papà - ostetrico, al telefono, i sanitari del Suem 118 che al loro arrivo hanno trovato il piccolo in braccio ai genitori

Non ha voluto attendere l'arrivo dell'ambulanza, Eracle, ed è nato in casa grazie al papà, improvvisato ostetrico.

Una giovane madre di Santa Lucia di Piave ha dato alla luce il suo terzogenito, giovedì pomeriggio, nella sua abitazione. Il piccolo non ha aspettato l'arrivo dell'ambulanza ed è nato con il supporto del papà, guidato al telefono dai sanitari.

E al loro arrivo gli infermieri hanno trovato Eracle in braccio ai genitori: era andato tutto bene.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento