rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Conegliano

Pasqua in zona rossa: domenica di controlli nella Marca

I carabinieri di Conegliano hanno identificato una cinquantina di persone e controllato 20 veicoli in strada. Multe per violazioni del Codice della strada, rispetto delle norme anti-Covid

Pasqua in zona rossa per tutta Italia: inevitabili i controlli delle forze dell'ordine, iniziati di buon'ora anche nella Marca. I carabinieri di Conegliano, durante la notte e nelle prime ore di questa mattina, domenica 4 aprile, sono stati impegnati in una serie di controlli nei vari centri cittadini, supportati anche da un equipaggio del 14° nucleo elicotteri dei carabinieri di Belluno.

Una ventina i militari impegnati sul territorio: hanno controllato alcuni locali ed esercizi pubblici nel rispetto delle norme anti-Covid, assicurando il divieto di assembramenti nelle principali piazze. In totale sono state identificate una cinquantina di persone e controllati 20 veicoli in strada. Non ci sono state multe per violazioni delle norme anti-Covid ma per il mancato rispetto del Codice della strada con una serie di automobilisti sanzionati in mattinata. I controlli proseguiranno anche nella giornata di domani, lunedì di Pasquetta, estendendosi a tutto il territorio della provincia. In centro a Treviso, infine, controlli standard da parte della polizia locale con poche persone che giravano a piedi e nessuna multa per violazioni delle norme anti-Covid. «Direi bilancio positivo con senso di responsabilità da parte dei cittadini» conclude il Comandante della polizia locale, Andrea Gallo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasqua in zona rossa: domenica di controlli nella Marca

TrevisoToday è in caricamento