Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Albaredo: il passaggio a livello dura troppo, code e disagi per molti automobilisti

Tempi d'attesa di oltre quaranta minuti provocano code e rallentamenti sulla strada statale che collega Treviso a Castelfranco Veneto. Gli automobilisti infuriati, decidono di protestare

VEDELAGO- Traffico a rilento durante le prime settimane dell'anno sulla strada provinciale che collega Treviso a Castelfranco Veneto. La causa sarebbe la durata eccessiva di un passaggio a livello situato all'altezza della frazione di Albaredo.

Secondo le segnalazioni di molti utenti, non ci sarebbe giorno della settimana in cui si riesca ad attraversare senza problemi il tratto di rete ferroviaria che mette in collegamento Treviso con le città di Padova, Vicenza e Cittadella. Durante i giorni infrasettimanali, i tempi d'attesa per permettere il passaggio di un treno variano dai venti ai quaranta minuti. La situazione non migliora di domenica o nei giorni festivi. Nella giornata odierna ci sono state attese di circa trenta minuti prima che le sbarre tornassero ad aprirsi.

Questa situazione ha comportato forti rallentamenti alla circolazione stradale, con code che in diversi casi hanno raggiunto i due chilometri di lunghezza. Gli automobilisti che percorrono quella strada per recarsi al lavoro durante i giorni feriali, chiedono all'autorità di competenza di provare a ridurre, se possibile, i tempi di apertura e chiusura delle sbarre. Il problema è che le linee ferroviarie Treviso-Padova e Treviso-Vicenza sono state intensificate di recente proprio per consentire ai tanti pendolari della rete di spostarsi con più tranquillità. Se nei prossimi giorni le proteste continueranno ad aumentare, sarà necessario che le autorità competenti inizino a prendere provvedimenti per risolvere la situazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albaredo: il passaggio a livello dura troppo, code e disagi per molti automobilisti

TrevisoToday è in caricamento