Cronaca

Conegliano, la passerella sul Monticano in area ex Zanussi si farà

Il Comune ha escusso la polizza sulle opere secondarie. L'escussione una conseguenza del fallimento di Conegliano Iniziative Immobiliari

Il municipio di Conegliano

CONEGLIANO Il Comune di Conegliano ha escusso la polizza sulle opere secondarie della Area ex Zanussi. "Si tratta di oltre 520 mila euro che saranno destinati al piano opere pubbliche cittadino - spiega il sindaco Floriano Zambon - all'interno del quale troverà posto la passerella sul Monticano, che completa il percorso ciclo pedonale sul canale Emanuele Filiberto". 

L'escussione della polizza è una delle conseguenze del fallimento della Conegliano Iniziative immobiliari, che avrebbe dovuto a suo tempo realizzare quella ed altre opere. "Ringrazio l'Ufficio tecnico per l'ottimo lavoro svolto e per aver seguito con dovizie la pratica - conclude il sindaco Floriano Zambon - Questo ci consente di avere liquidità aggiuntiva da investire per la manutenzione del patrimonio comunale in un periodo di limitazione di accesso alle risorse proprie a causa del patto di stabilità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conegliano, la passerella sul Monticano in area ex Zanussi si farà

TrevisoToday è in caricamento