rotate-mobile
Cronaca Via Monterumici

Fermato in motorino, gli trovano patente falsa e cocaina

Durante un controllo in via Monterumici, un giovane motociclista ha esibito una patente falsa. Perquisendolo, inoltre, gli agenti gli hanno trovato una dose di cocaina

Era alla guida del suo motorino quando gli agenti della Polizia locale gli hanno intimato di fermarsi, in via Monterumici. E lui, ventenne dominicano di Treviso, si è fermato con tutta tranquillità, forse pensando di passarla liscia.

Dopo aver accostato, il giovane ha esibito ai Vigili la patente rilasciata dalle autorità dominicane. Gli agenti, però, si sono insospettiti e hanno accompagnato il ventenne al Comando per approfondire gli accertamenti.

E la verifica del laboratorio di analisi documentale ha confermato i sospetti dei Vigili: la patente, sebbene molto simile all'originale, era falsa. Il giovane motociclista non aveva mostrato esistazioni all'alt perché quella stessa patente gli era stata ritirata nel 2010 e riconsegnata dopo un mese, senza intoppi.

I guai per il dominicano, però, non sono finiti qui. Durante la perquisizione personale, infatti, gli agenti gli hanno trovato nelle tasche dei pantaloni una dose di cocaina. Negativi, invece, i risultati della perquisizione effettuata successivamente nella sua abitazione.

Il ragazzo è stato, quindi, denunciato a piede libero e segnalato alla Prefettura in quanto consumatore di sostanze stupefacenti, mentre il motorino è stato seguestrato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato in motorino, gli trovano patente falsa e cocaina

TrevisoToday è in caricamento