rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca Susegana / Via IV Novembre

Dj si mette alla guida con patente ritirata, Carabinieri lo beccano

Fermato due volte nel giro di poche ore, un deejay di Susegana si è visto prima ritirare e poi revocare la patente. Si era rimesso alla guida nonostante il primo provvedimento dei Carabinieri

Errare è umano, perseverare diabolico. E spesso controproducente. Lo ha imparato un deejay 22enne di origini brasiliane, che due notti fa si visto prima ritirare e poi revocare la patente, in poche ore.

Il giovane è stato fermato dai Carabinieri, intorno alle due, lungo via IV Novembre a Ponte della Priula. Sottoposto all'alcol-test e beccato alla guida con un tasso alcolemico di 1,24 grammi per litro, al 22enne è stata ritirata la patente di guida.

Per tornare a casa, il deejay ha chiamato un'amica di Casier che andasse a prendere lui e l'ragazza di 21 anni in auto con lui. I giovani sono prima passati a casa della 21enne, per accompagnarla a casa, per poi tornare in via IV Novembre a riprendere l'auto del deejay.

Pensando di non essere notato dai Carabinieri, il 22enne si è rimesso al volante del suo mezzo, ma poco dopo i militari lo hanno fermato di nuovo e questa volta gli hanno revocato la patente e sequestrato il veicolo, comminandogli una multa di oltre seimila euro.

Insieme al deejay recidivo è stata punita anche l'amica: quasi 400 euro di multa per avergli permesso di rimettersi alla guida.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dj si mette alla guida con patente ritirata, Carabinieri lo beccano

TrevisoToday è in caricamento