rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Guida con la patente ritirata e prova a sottrarsi ai controlli: bloccato

Nei confronti dell'uomo, un 51enne trevigiano, sono stati ipotizzati i reati di resistenza a pubblico ufficiale, alterazione di targhe, e anche porto d'armi atte a offendere

Lo trovano a guidare un veicolo sottoposto a fermo con la patente ritirata. È successo domenica a Noventa di Piave, nel corso dei controlli disposti dal Comando provinciale dei carabinieri di Venezia, in concomitanza con i festeggiamenti di Halloween. A carico dell'uomo, un 51enne con pregiudizi di polizia residente nel trevigiano, sono stati ipotizzati i reati di resistenza a pubblico ufficiale, alterazione di targhe, e anche porto di armi atte ad offendere. Bloccato infatti, dopo aver tentato di sottrarsi ai controlli, è stato trovato in possesso di due armi bianche sequestrate, in attesa di convalida. 

Sempre i militari della Radiomobile in San Donà, nel corso delle verifiche, hanno individiato un 49enne di Treviso alla guida di un mezzo sotto l'influenza di alcol e stupefacenti, e un 31enne di Musile di Piave al volante sotto l’influenza dell'alcol. A seguito di un incidente, un 44enne di Quarto d’Altino si è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti alcolemici e sull’assunzione di stupefacenti. Due patenti infine sono state ritirate per violazioni al codice della strada. I carabinieri della stazione di Meolo invece hanno contestato il reato di guida sotto l’influenza di alcol a una 39enne di Musile di Piave.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida con la patente ritirata e prova a sottrarsi ai controlli: bloccato

TrevisoToday è in caricamento