menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il bar "La Curva"

Il bar "La Curva"

Era ai domiciliari, si ubriaca al bar e aggredisce i carabinieri

Tensione mercoledì sera a Pederobba, all'interno del bar "La Curva". La titolare, preoccupata, ha lanciato l'allarme ai militari che hanno arrestato l'uomo, un 40enne della zona

Un 40enne, M.D.M., pluripregiudicato, è stato arrestato nella serata di mercoledì a Pederobba, dai carabinieri della locale stazione. L'uomo si trovava all'interno del bar "Alla Curva" di Pederobba, completamente ubriaco: di recente era uscito dal carcere per un precedente arresto e il giudice aveva concesso i domiciliari, da cui è ben presto evaso. A contattare i carabinieri è stata la titolare del bar, esasperata dal comportamento e dello stato di alterazione psicofisica del 40enne che era molto ubriaco. Quando i carabinieri sono arrivati sul posto, sono stati minacciati di morte e aggrediti. L'uomo ha infatti cercato di colpirli con calci e pugni. L'uomo è stato bloccato a fatica, arrestato e portato in carcere a Santa Bona. Dopo la convalida dell'arresto, l'uomo è stato scarcerato e sottoposto ora ad obbligo di firma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
blog

Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento