Incidente in un cantiere edile, operaio cade da cinque metri

L'episodio in mattinata a Pederobba in via Feltrina. Sul posto intervenuto l'elicottero del Suem 118, ferito un 42enne bresciano che è stato trasportato in prognosi riserbata al Ca' Foncello. Indaga il nucleo Spisal dell'Ulss 2

Sul posto intervenuto l'elicottero del Suem 118

Incidente sul lavoro nella mattinata di oggi, lunedì 23 dicembre, poco dopo le 8.30, a Pederobba in un cantiere edile presso il centro commerciale "Tosano", al civico 53 di via Feltrina. Un operaio, un 42enne di Brescia, dipendente di una ditta bresciana, è precipitato da un ponteggio, da un'altezza di circa cinque metri, cadendo violentemente al suolo: insieme ad altri colleghi stava montando il tetto della struttura. L'uomo, rimasto ferito in modo grave, è stato soccorso dagli infermieri e dai medici del Suem 118, intervenuti sul posto con ambulanza, automedica ed elicottero, mezzo con cui l'operaio è stato poi trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Ca' Foncello di Treviso. Per gli accertamenti del caso sono intervenuti gli ispettori del nucleo Spisal dell'Ulss 2 e i carabinieri. La prognosi dell'operaio è riservata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

  • Festa in casa con 42 persone, vicini chiamano i carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento