menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Madre e figlia intrappolate sul Piave, salvate dai vigili del fuoco di Treviso

Erano entrate nel fiume in prossimità del cementificio Rossi a Pederobba ma a causa della corrente non riuscivano più a tornare a riva. Sul posto squadre dei pompieri e i carabinieri

PEDEROBBA Due donne, madre e figlia sono state salvate dai carabinieri di Pederobba mentre si trovavano a fare il bagno nel fiume Piave. L'episodio è avvenuto poco dopo le 17 di oggi a Pederobba nei pressi del cementificio "Rossi". Sul posto sono intervenute tre squadre dei pompieri e i carabinieri che, tramite una corda, si sono gettati in acqua per trarre in salvo le due malcapitate. Le operazioni di soccorso si sono concluse verso le 18. Intervenuto anche personale del Suem118.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento