Cronaca Tarzo

Pedonalizzazione a Treviso, mercato a Santa Maria Maggiore

La decisione, approvata da una delibera di giunta, non avrà effetto subito. Prima sarà necessario un percorso di confronto con i venditori

TREVISO — Niente più mercato in piazzale Burchiellati, dal 2016 sarà trasferito a Santa Maria Maggiore. La decisione dell’amministrazione comunale di Treviso rientra nel progetto di pedonalizzazione del centro storico, approvato con una delibera di giunta lo scorso martedì.

A partire dal 2016 gli ambulanti dovranno traslocare da piazzale Burchiellati e piazza del Grano alla Madona Granda, fino a via Carlo Alberto, via Emiliani e via Stangade. La decisione è stata presa per rilanciare una zona come Santa Maria Maggiore da una parte, e dall’altra liberare almeno duecento parcheggi in area Burchiellati.

Ma la scelta di spostare il mercato comunque non avrà effetto subito. L’amministrazione comunale ha precisato che sarà messo in atto un percorso di confronto con i venditori ambulanti, per accogliere proposte e suggerimenti, nonché per avere un riscontro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedonalizzazione a Treviso, mercato a Santa Maria Maggiore

TrevisoToday è in caricamento