menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pendolari Mogliano Veneto, Regione: "Sostituire due bus"

Così l’assessore alle politiche della Comunità del Veneto sulla mail di ringraziamento del portavoce dei pendolari di Mogliano Veneto

MOGLIANO VENETO - “Per i miglioramenti e le risposte fattibili, nel contesto della disponibilità di risorse finanziarie e umane, la porta è sempre stata e rimane aperta. Perché è nostro compito trovare le risposte possibili alle richieste di cittadini e utenti. E possiamo ancora migliorare”. Così l’assessore alle politiche della Comunità del Veneto sulla mail di ringraziamento del portavoce dei pendolari di Mogliano Veneto, sul servizio navetta Treviso – Venezia attivato dal 30 marzo anche nelle prime ore della mattina dei giorni festivi per rispondere alle esigenze dei turnisti, in aggiunta al cadenzamento orario “ordinario”.

“Su questo fronte – ha annunciato l’assessore – ho anche dato mandato ai tecnici regionali di studiare con quelli di Trenitalia la possibilità di sostituire l’attuale bus, sia questo sia quello della mezzanotte nella direzione opposta, con un treno “vero”, servizio che sarebbe migliore ma per il quale occorre appunto valutare costi, disponibilità di risorse umane per la condotta e la scorta e di materiale rotabile. Il mio impegno è per migliorare ulteriormente il servizio, rispetto al quale con l’andata a regime del cadenzamento e fatte salve alcune casistiche particolari, ricevo segnali di soddisfazione da parte dei pendolari rispetto al sistema precedente”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento