Pensionato invalido maltrattava trans a colpi di catena: indagato

Lesioni personali aggravate, estorsione e favoreggiamento della prostituzione. A essere indagato è un pensionato invalido di San Fior, che avrebbe gestito un giro di trans

È indagato un pensionato invalido di 63 anni di San Fior. Le accuse a suo carico sono di lesioni personali aggravate, estorsione e favoreggiamento della prostituzione.

Secondo quanto riferito dalle vittime, il pensionato gestiva un gruppo di sei transessuali, che si prostituivano sui marciapiedi di Nervesa della Battaglia. L’uomo accompagnava i trans nelle loro zone di lavoro e in cambio del servizio di trasporto avrebbe preteso una percentuale sui loro guadagni.

Ancora secondo il racconto delle vittime dei maltrattamenti, i tentativi di ribellione venivano puniti con percosse a colpi di catena.

I fatti risalgono ad un arco di tempo compreso tra l’agosto 2010 e il dicembre 2011. A sporgere denuncia sono stati due dei transessuali sfruttati, che in seguito alle percosse si erano dovuti rivolgere al pronto soccorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo gli accertamenti condotti dai Carabinieri e su ordinanza del Gip di Treviso, il pensionato si trova ora agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Superenalotto, doppia vincita nel weekend in provincia di Treviso

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Monfumo, Cornuda e Pederobba: raffica di allagamenti, strade come fiumi

  • Una folla commossa per dare l'ultimo saluto al piccolo Tommaso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento