Cronaca

Pericolo valanghe in Veneto: dichiarato stato di attenzione su dolomiti e prealpi

Nei giorni scorsi, su molte zone della montagna veneta, si sono verificate nevicate significative, che hanno innalzato il manto nevoso già presente

TREVISO Nei giorni scorsi, su molte zone della montagna veneta, si sono verificate nevicate significative, che hanno innalzato il manto nevoso già presente. Una situazione di rischio, che ha spinto il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Veneto, alla luce del Bollettino Neve emesso dal Centro Antivalanghe di Arabba, a dichiarare lo Stato di Attenzione per Rischio Valanghe (grado 3-giallo) a partire da questa sera e fino a nuova e diversa comunicazione. Lo Stato di Attenzione è dichiarato sia per l’area delle Dolomiti, sia per quella delle Prealpi.

Gli episodi nevosi dei giorni scorsi hanno determinato apporti significativi solo oltre i 1600 m. Complessivamente, a 2000 m, sono caduti 30-60 cm di neve fresca con valori massimi nelle Dolomiti meridionali. Nella giornata del 31 marzo sono stati segnalati distacchi spontanei che hanno interessato vie di comunicazione in quota e aree sciistiche. Il pericolo di valanghe è marcato (grado 3). Oltre i 1900 m, sui versanti in tutte le esposizioni, sono possibili distacchi spontanei di valanghe di medie dimensioni che, lungo i percorsi abituali, possono raggiungere anche quote inferiori al limite pioggia/neve.

PREVISIONE Salvo locali rovesci nel pomeriggio del 1 aprile, fino a martedì 3 il tempo sarà in prevalenza buono con aumento dell'escursione termica. Il pericolo di valanghe sarà ancora marcato (grado 3). L'attività valanghiva spontanea sarà inizialmente favorita dal soleggiamento ma andrà gradualmente attenuandosi. Singole valanghe potranno ancora interessare vie di comunicazione e aree sciistiche in quota nelle situazioni più esposte. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pericolo valanghe in Veneto: dichiarato stato di attenzione su dolomiti e prealpi

TrevisoToday è in caricamento