Cronaca

Perseguita la ex per un anno, arrestato 49enne nel Trevigiano

L'uomo, di origini cinesi, è accusato di sequestro di persona, estorsione, lesioni personali aggravate e atti persecutori. L'indagine a Catanzaro

CATANZARO Sequestro di persona, lesioni personali aggravate, estorsione e atti persecutori. Sono le pesanti accuse che gravano su W.X., 49enne di origini cinesi, arrestato in provincia di Treviso a conclusione di un indagine condotta dal Commissariato di Catanzaro Lido. I reati sarebbero stati commessi nei confronti dell’ex convivente di 43 anni, connazionale.

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, i fatti si sarebbero consumati nel corso di un anno, tra settembre 2013 e settembre 2014. A denunciare il 49enne sarebbe stata la stessa ex, dando così il via alle indagini. La Procura della Repubblica di Catanzaro ha chiesto e ottenuto dal gip l’emissione a carico del cinese un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. L’uomo è stato rintracciato in provincia di Treviso e arrestato. Attualmente si trova in carcere.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perseguita la ex per un anno, arrestato 49enne nel Trevigiano

TrevisoToday è in caricamento