menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
In foto il Municipio di TRebaseleghe (foto comune Trebaseleghe)

In foto il Municipio di TRebaseleghe (foto comune Trebaseleghe)

Infuriato, fa esplodere un petardo in Municipio e poi se ne va

Brutta vicenda mercoledì a Trebaseleghe. Un trevigiano, dopo aver minacciato diverse volte i dipendenti comunali, ha lanciato un petardo

Si è infuriato e ha fatto esplodere un petardo in Municipio a Trebaseleghe. Protagonista della vicenda un settantenne residente a Castelfranco Veneto che si è detto esasperato di fronte a una faccenda che per trent’anni l’ha coinvolto.

Come ha raccontato il sindaco di Trebaseleghe alla Tribuna, tutto si rifà alla vendita di un’abitazione di proprietà del settantenne. Secondo l’uomo l’esito della faccenda è dipeso dalla cattiva gestione da parte di ex dipendenti ed ex amministratori del Comune. Diverse volte sarebbe uscito dal Municipio minacciando di far saltare in aria tutti, e questa volta ha dato un segnale di allerta lanciando un petardo e poi andandosene. Il Comune ha avvisato i carabinieri. È bastato fare una telefonata ai familiari del settantenne, che l’hanno rassicurato e portato via con sé.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Attualità

Malore fatale in piazza: addio al medico-pilota Csaba Gombos

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento