menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una delle piante sequestrate

Una delle piante sequestrate

Disoccupato allestisce una serra di marijuana in giardino

L'uomo, disoccupato, aveva allestito una serra nel giardino dietro casa visibile solamente dai campi. Aveva in casa anche segnali stradali rubati

VEDELAGO Dalla strada vederle era impossibile, ma dai terreni di mais circostanti scorgerle era facilissimo. E probabilmente è proprio da questo che è stato tradito A.C., un 41enne di Vedelago, disoccupato, che all’interno del giardino della sua abitazione aveva allestito una vera e propria serra di marijuana con quaranta piante.

Visualizzazione di Foto 2.JPGI carabinieri sono arrivati a lui nell’ambito di un’indagine antidroga. Le piante che le forze dell’ordine hanno trovato nel giardino erano in piena vegetazione e alte circa un metro e mezzo. All’interno dell’abitazione, inoltre, i militari hanno scovato anche 20 grammi di hashish, nonchè un segnale stradale di lavori in corso di proprietà del Comune e un segnale di indicazione chilometrica di proprietà della Provincia.

Il tutto è stato sequestrato e l’uomo, oltre a finire in manette con l’accusa di produzione e detenzione illecita di stupefacenti ai fini di spaccio, è stato anche segnalato per ricettazione. Attualmente si trova agli arresti domiciliari in attesa delle disposizioni del magistrato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Benetton apre a Firenze un nuovo negozio eco-friendly

  • Cronaca

    Camion finisce fuori strada, perso il carico di terra

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento