rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca Pieve di Soligo

Male di vivere, 80enne si toglie la vita, trovato dai famigliari

Dramma a Pieve di Soligo. Inutili i soccorsi da parte dei medici del Suem118 che non hanno potuto far altro che constatare la morte dell'uomo. Sul posto anche i carabinieri

PIEVE DI SOLIGO Un pensionato di 80 anni, D.G., è stato trovato morto all'interno della sua abitazione di piazza della Libertà a Pieve di Soligo. A rinvenire il corpo senza vita dell'anziano, in cantina, sono stati i famigliari; inutile l'allarme lanciato al Suem118. I medici non hanno potuto far altro che constatare la morte dell'uomo, avvenuta per impiccagione. L'80enne non ha lasciato biglietti per spiegare il gesto estremo; da tempo, pare, soffriva di gravi crisi depressive. Intervenuti anche i carabinieri che hanno effettuato i rilievi del cao.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Male di vivere, 80enne si toglie la vita, trovato dai famigliari

TrevisoToday è in caricamento