menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La droga posta sotto sequestro

La droga posta sotto sequestro

Spacciava cocaina nei bar frequentati dai giovani, 43enne nei guai

Lunedì sera l'operazione dei carabinieri della stazione di Pieve del Grappa che hanno sorpreso un pusher in possesso di una dozzina di dosi pronte per essere smerciate

I carabinieri della stazione di Pieve del Grappa hanno denunciato per detenzione di sostanza stupefacente, un cittadino marocchino 43enne del posto, conosciuto alla giustizia. Nel contesto di un'indagine di contrasto alla diffusione di droghe in contesti giovanili locali, l'indagato, sottoposto a perquisizione personale e domiciliare, nella serata di lunedì 7 settembre, veniva trovato in possesso di 12 grammi circa di cocaina, suddivisi in altrettante dosi da un grammo, pronte per essere immesse nel circuito di spaccio locale e di conseguenza sequestrate dai militari dell'Arma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'Arsenale di Roncade ceduto al fondo francese C-Quadrat

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Atterraggio d'emergenza, ultraleggero finisce sul greto del Piave

  • Cronaca

    Due auto distrutte da un incendio, indagano i carabinieri

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento