menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le truffe on line sono sempre molto diffuse

Le truffe on line sono sempre molto diffuse

Mettono in vendita on line i cerchi di un'auto, ricevono il denaro e spariscono

Indagine dei carabinieri di Pieve del Grappa che hanno denunciato tre giovani della provincia di Ragusa

I carabinieri della stazione di Pieve del Grappa hanno denunciato per truffa C.F., 32 anni, D.S., 48 anni e B.M., 42 anni, tutti della provincia di Ragusa. I sicialiani, secondo quanto accertato dagli investigatori, hanno messo in vendita in internet quattro cerchi in lega per auto. Non appena hanno ricevuto un accredito su carta postapay di 50 euro, quale acconto, da un operaio 35enne di Pieve del Grappa, si sono resi irreperibili. Il malcapitato si è poi rivolto ai militari per denunciare il fatto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento