Cronaca Crespano del Grappa

Truffa del postamat, adescato e derubato di 1300 euro

Indagine dei carabinieri di Pieve del Grappa, denunciati un 48enne della provincia di Varese e un 19enne della provincia di Roma

I carabinieri di Pieve del Grappa hanno denunciato per truffa in concorso S.L., 48enne della provincia di Varese e L.E., 19enne della provincia di Roma. I due sono stati autori della classica "truffa del postamat": i malviventi hanno contattato un 24enne di Pieve del Grappa che aveva messo in vendita in internet una giacca in pelle e, inducendolo in errore, lo hanno convinto a recarsi presso uno sportello bancomat e a perfezionare a loro favore due ricariche su carta prepagata, dell'importo complessivo di euro 1.300, rendendosi poi irreperibili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa del postamat, adescato e derubato di 1300 euro

TrevisoToday è in caricamento