Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Colpo dei ladri in concessionaria, rubata una Giulietta quadrifoglio

Banda in azione nella serata di ieri, 17 febbraio, poco prima delle 20.45 circa da "Barisan", a Pieve di Soligo. Il furto dell'auto, del valore di circa 23mila euro, è stato interamente immortalato dalle telecamere di videosorveglianza

 

Esattamente una settimana fa, nella notte dell'11 febbraio, una banda di malviventi aveva tentato un colpo ai danni della concessionaria "Barisan" di Pieve di Soligo, in via Quartier del Piave. Il blitz fortunatamente fallì per lo scattare del sistema d'allarme che costrinse i ladri a fuggire a piedi e a dileguarsi poi a piedi. Nella notte scorsa, quella tra il 17 e il 18 febbraio, ecco un nuovo colpo, questa volta però riuscito. Ignoti, sembrerebbe un gruppo composto da tre uomini, sono penetrati all'interno del piazzale e qui sono riusciti a scassinare una Alfa Giulietta quadrifoglio rossa (valore di circa 23mila euro) con cui sono riusciti a dileguarsi, aprendo il cancello principale e facendo perdere le proprie tracce. L'auto, targata FF358WS, si è diretta verso Sernaglia della Battaglia: si ipotizza il furto su commissione. Anche questa volta l'incursione dei ladri è stata immortalata dalle telecamere di videosorveglianza (vedi video) ma stavolta i malviventi sono riusciti ad eludere l'allarme e a portare a termine il piano. Sull'episodio indagano i carabinieri.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TrevisoToday è in caricamento