Investito da un'auto a pochi metri dalla Loggia dei Cavalieri

Caccia al pirata della strada che, nella notte di domenica 31 maggio, ha travolto un ragazzo di 28 anni in via Martiri della Libertà a Treviso fuggendo senza soccorrerlo

La loggia dei Cavalieri di notte (Immagine d'archivio)

Erano le 2.45 di domenica notte, 31 maggio, quando una Mini Cooper Countryman di colore bianco ha travolto un ragazzo di 28 anni che stava camminando in via Martiri della Libertà, a pochi metri dalla Loggia dei Cavalieri di Treviso.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", il guidatore dell'auto non si è fermato a soccorrere il giovane ma si è allontanato a tutta velocità dal luogo dell'incidente. I pochi testimoni presenti a quell'ora di notte in centro sono riusciti a leggere solo in parte la targa dell'auto pirata. Immediata la chiamata ai soccorsi. Il ragazzo investito è stato soccorso sul posto da un'ambulanza del Suem 118. La polizia locale è stata informata dell'accaduto. Grazie ai filmati delle videocamere di sorveglianza presenti in centro, l'identificazione del pirata della strada potrebbe avvenire già nelle prossime ore. Per lui, oltre al ritiro della patente e a una multa molto salata, potrebbe scattare anche un procedimento penale per omissione di soccorso.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve e vento forte, scatta l'allerta meteo in Veneto

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

  • Festa in casa con 42 persone, vicini chiamano i carabinieri

  • Festa nel locale con 120 persone: blitz di polizia, polizia locale e carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento