menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sperona l'auto di tre giovani e scappa, il "pirata" è un 30enne di Ponzano

L'incidente era avvenuto il 9 aprile scorso a Colfrancui di Oderzo. L'uomo è stato denunciato per omissione di soccorso: restarono feriti un automobilista e due ragazze

ODERZO Lo scorso 9 aprile a Colfrancui di Oderzo aveva causato un incidente, tamponando con la sua Mercedes la Mini su cui viaggiavano tre giovani, ed era poi scappato. A distanza di alcuni mesi i carabinieri sono riusciti ad identificare il pirata della strada: si tratta di un 30enne di Ponzano che dovrà ora rispondere del reato di omissione di soccorso. A bordo della Mini, guidata da un ragazzo, si trovavano anche una 15enne e una 17enne: tutti rimasero feriti riportando lesioni guaribili con 15 giorni di prognosi. Il "pirata" in fuga pensava di averla fatta franca ma non aveva fatto i conti con gli investigatori a cui i ragazzi feriti riferirono parte della targa e il modello dell'auto del 30enne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento