menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pirogassificatori di Paese e Gaiarine: la Giunta regionale dice no

L’assessore regionale all’ambiente Gianpaolo Bottacin: "Resta il dispiacere per la bocciatura da parte di Roma del provvedimento generale che avevamo introdotto per porre un freno al proliferare degli impianti energetici"

TREVISO “Nonostante il governo abbia impugnato la nostra norma - e ne siamo profondamente dispiaciuti - con cui avevamo posto dei paletti all'autorizzazione di impianti energetici a biomassa, precisando che detti impianti potessero essere realizzati solo a determinate distanze dalle abitazioni e, se in area agricola, solo se proposti da agricoltori a titolo principale, questo non avrà alcuna incidenza per quanto riguarda le autorizzazioni relative agli impianti di Gaiarine e Paese". Lo precisa l’assessore regionale all’ambiente Gianpaolo Bottacin.

"Per questi impianti  - rassicura Bottacin - sia la commissione tecnica regionale sia le conferenze di servizi si erano già espresse in maniera negativa e pertanto anche la Giunta regionale, appena completata l'istruttoria dei propri uffici, intende confermare con delibera il suo diniego, pur sapendo che un supporto legislativo avrebbe consentito un percorso più blindato e senza rischi di ricorsi".

"Resta tuttavia il dispiacere - conclude l'assessore - per la bocciatura da parte di Roma del provvedimento generale che avevamo introdotto nel collegato alla legge di stabilità regionale 2017 e con il quale volevamo porre un freno al proliferare degli impianti energetici, in particolare a quelli sopra i 1000 kW: tra la tutela dell'ambiente e la diffusione degli impianti energetici da fonti rinnovabili, la maggioranza che governa a livello nazionale ha preferito premiare questa seconda opzione. Noi peraltro, come nei casi di Gaiarine e Paese, continueremo a vigilare con attenzione e ad assumerci eventualmente l’onore di negare l’autorizzazione, qualora lo ritenessimo importante per la sicurezza del territorio e la salute dei cittadini".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Monastier, nuova tecnica 3D per gli interventi a spalla e ginocchio

  • Cronaca

    Coniglietto intrappolato nel camino: salvato dai pompieri

  • Eventi

    La lotta alla Mafia di Falcone e Borsellino raccontata da Pietro Grasso

  • Attualità

    Premio “Giuseppe Mazzotti” Juniores: prorogata la scadenza del bando

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento