rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca Trevignano

Trevignano, vice sindaco contro i pomodorini in gennaio

Il Vice Sindaco richiama i ragazzi e le scuole al buon senso: "Contro natura!"

TREVIGNANO "Accade a Trevignano. Mangiare pomodorini in gennaio è contro natura". Attacca così il post pubblicato su Facebook dal Vice Sindaco di Trevignano Dimitri Feltrin. "Mi chiedo come faccia il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali a vederci una qualsivoglia finalità educativa. - continua Feltrin - Per educare i ragazzi a una sana alimentazione si offre loro un prodotto completamente fuori stagione, in arrivo da chissà dove, cresciuto probabilmente in serre riscaldate con enorme dispendio di energia, magari trattato per conservarsi più a lungo, e confezionato in scatoline di plastica. Solo io ci vedo un paradosso?"

Il Vice Sindaco richiama i ragazzi e le scuole al buon senso per un'alimentazione sana e al rispetto della terra: "Non sarebbe meglio educare i nostri ragazzi a consumare prodotti di stagione, magari coltivati vicino a casa, magari con metodi a basso impatto ambientale, e magari senza generare rifiuti potenzialmente inquinanti? Io spero sinceramente - conclude Feltrin - che i nostri ragazzi abbiano a casa maestri migliori di quelli che sfornano questi progetti al Ministero delle Politiche Agricole!"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trevignano, vice sindaco contro i pomodorini in gennaio

TrevisoToday è in caricamento