rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Cronaca Ponte di Piave

Comuni virtuosi per la tempestività dei pagamenti: Ponte di Piave al 21° posto in Italia

La classifica viene elaborata dal MEF – Ministero Economia e Finanze – tra gli enti pubblici che ricevono almeno 1000 fatture in un anno per un importo complessivo superiore a 1.000.000 di euro

PONTE DI PIAVE Nella classifica dei 500 Enti più virtuosi per i pagamenti della Pubblica Amministrazione, Ponte di Piave si colloca al 21° posto nella classifica generale degli Enti Locali ed al 3° posto nella classifica dei Comuni della Provincia di Treviso. Il Comune di Ponte di Piave, secondo i dati del MEF, paga le proprie fatture in 14 giorni rispetto ai 30 previsti dalla legge. “Il Comune di Ponte di Piave – ha dichiarato il Sindaco Paola Roma – ha guadagnato un'ottima posizione nella classifica per la rapidità dei pagamenti.

Obiettivo, dell'Amministrazione comunale, fin dal suo insediamento, è stato quello di approvare il bilancio di previsione entro il 31 dicembre dell'anno precedente ,come stabilito dalla normativa, senza usufruire delle proroghe, come fa un’azienda privata, segnale di vicinanza alla vita delle aziende fornitrici, in tempi di crisi come quella che si sta attraversando e di efficienza degli uffici".

La classifica viene elaborata dal MEF – Ministero Economia e Finanze – tra gli enti pubblici che ricevono almeno 1000 fatture in un anno per un importo complessivo superiore a 1.000.000 di euro; vengono utilizzati allo scopo i dati delle fatture elettroniche emesse nei confronti della P.A. attraverso la Piattaforma dei Crediti Commerciali che acquisisce i dati delle fatture dallo SDI nonché i pagamenti delle fatture inviati tramite le comunicazioni periodiche effettuate dagli Enti tramite la medesima PCC.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comuni virtuosi per la tempestività dei pagamenti: Ponte di Piave al 21° posto in Italia

TrevisoToday è in caricamento