menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Una guida te la paga il Sindaco”: coinvolti 103 diciottenni di Ponte di Piave

L’iniziativa per la sicurezza stradale partirà a breve grazie ai risparmi sull’indennità di carica del sindaco Paola Roma

PONTE DI PIAVE Al via in questi giorni l’iniziativa denominata “Una guida te la paga il Sindaco”. Grazie all’economia di spesa derivante dalla riduzione dell’indennità di carica di Sindaco, i 103 ragazzi e ragazze nati nell’anno 2000 stanno ricevendo in questi giorni una lettera che permetterà loro di prenotare una lezione gratuita di guida presso l’Autoscuola Cesar di Ponte di Piave.

“La patente – ha dichiarato il Sindaco Paola Roma - per intere generazioni ha segnato il passaggio alla maturità, l’indipendenza, l’inizio di un’avventura alla scoperta del mondo: è ancora oggi simbolo di libertà! Ma nello stesso tempo è un investimento per le famiglie. Ecco perché ho voluto aiutare i giovani di Ponte di Piave: grazie alla collaborazione dell’Autoscuola Cesar , l’unica presente nel territorio comunale, chi riceverà la lettera potrà prenotare la lezione di guida gratuita” (il bonus potrà essere utilizzato anche nell’anno 2019 ed anche se l’interessato decide di rivolgersi ad altra Autoscuola).

“Desidero ricordare ai diciottenni – conclude Roma - che guidare non è un gioco e la vita che hanno davanti li veda protagonisti ed ambasciatori della sicurezza stradale. Ponte di Piave, aderente alla Rete Italiana “Città Sane” è anche questo: vivere l’ “ambiente strada” nel rispetto della propria vita e di quella degli altri. Ringrazio l’Autoscuola Cesar per la sensibilità dimostrata”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    Occupato da Studenti Medi e Django l'ex provveditorato

  • Cronaca

    Continui furti con la tecnica dell'abbraccio: arrestata una 32enne

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento