Stalking all'ex assessore Lorenzon, condannata Sabrina Buran

Un anno di reclusione senza la sospensione della pena e 4 mila euro di provisionale la condanna, che costringerà la donna a presentare appello per evitare il carcere dato che il giudice non ha accordato la "condizionale"

Sabrina Buran aveva diffuso le sue immagini, ferita dalle percosse

Colpevole. Questa la sentenza di primo grado emessa oggi dal giudice Alberto Fraccalvieri nei confronti di Sabrina Buran, la 47enne finita a processo accusata di stalking nei confronti dell'ex assessore provinciale Mirco Lorenzon. Un anno di reclusione senza la sospensione della pena e 4 mila euro di provisionale la condanna, che costringerà la donna a presentare appello per evitare il carcere dato che il giudice non ha accordato la "condizionale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Niente perizia psichiatrica quindi per la 47enne, difesa dall'avvocato Michela Sabbatini, come invece aveva chiesto il pubblico ministero dopo aver esaminato, nell'udienza di lunedì scorso, i video delle intrusioni della donna nella casa di Ponte di Piave di Lorenzon e le registrazioni di alcune telefonate intercorse tra i due. «Credo sia opportuno -aveva detto il pm- sollevare la questione sull'opportunità di una perizia per valutare le condizioni psichiatriche dell'imputata». Una richiesta a cui si era opposto il legale di Lorenzon, l'avvocato Martina Pincirolli. Intanto si resta in attesa della decisione del giudice sulla richiesta di archiviazione formulata dalla Procura in merito alla denuncia presentata dalla Buran contro Lorenzon, accusato di maltrattamenti. Il gip non ha infatti ancora sciolto la riserva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Camion carico di pollame finisce sulla pista ciclopedonale

  • Partita la maxi campagna vaccinale per 15mila ragazzi trevigiani

  • Malore fatale, il titolare della pizzeria "Da Max" muore a 52 anni

  • Tragico schianto contro un'auto, muore motociclista 61enne

  • Guarisce dal Coronavirus e lancia un appello ai giovani: «Evitate la movida»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento