menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un controllo dei carabinieri

Un controllo dei carabinieri

Evade dai domiciliari durante l'allarme Coronavirus, 20enne nei guai

Il giovane, residente a Ponzano Veneto, è stato pizzicato dai carabinieri a Mogliano Veneto. La scorsa settimana era stato fermato nella zona di San Biagio di Callalta

I carabinieri della stazione di Mogliano hanno denunciato per evasione un 20enne di Ponzano Veneto che nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari è stato controllato dai militari a Mogliano. Per Martino Pivato (con un lunga lista di arresti legati allo spaccio di stupefacenti), l'obbligo degli arresti domiciliari impostogli dall'autorità giudiziaria era evidentemente difficile da rispettare e così, i militari del nucleo radiomobile lo avevano già denunciato la scorsa settimana. Il 20enne era stato fermato ad un posto di controllo a San Biagio di Callalta senza alcuna autorizzazione ad uscire e lo avevano sanzionato anche per il mancato rispetto delle norme di contenimento Covid-19.

Il legale di Martino Pivato, l'avvocato Gianfranco Colletti, contesta però il provvedimento preso dai militari: il 20enne, come disposto dal giudice, ha infatti la possibiltà di allontanarsi dalla propria abitazione, in determinate fasce orarie, per motivi di lavoro. Andrà verificato se i controlli a cui Pivato è stato sottoposto rientrassero o meno in queste finestre temporali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento