Persona si getta dal ponte di Tremeacque, ricerche in corso

Alcuni passanti hanno visto una persona buttarsi nel Livenza. Al lavoro in queste ore i vigili del fuoco di Conegliano e Pordenone e i carabinieri

I vigili del fuoco dei comandi provinciali di Treviso e Pordenone, oltre ai carabinieri, stanno svolgendo in queste ore ricerche di una persona, le cui generalità non sono ancora state rese note, nella acque del fiume Livenza, al confine tra la Marca e il friuli Venezia Giulia, nei pressi del ponte Tremeacque, in via Tremeacque, tra Mansuè e Meduna. Dei passanti, stando ad una prima ricostruzione, avrebbero visto una persona buttarsi nel fiume. L'allarme è scattato alle 8.50 circa.

I vigili del fuoco di Pordenone con la Prima Partenza e la squadra Soccorso Acquatico, in località Ghirano di Prata di Pordenone, assieme all'elicottero "Drago71" del Reparto Volo dei vigili del Fuoco di Bologna, al Nucleo Sommozzatori di Venezia e ad un'ulteriore Squadra Fluviale proveniente dal Comando di Treviso stanno intervenendo per il soccorso e la ricerca della persona segnalata. E' stata individuata in prossimità del ponte, l'autovettura della persona coinvolta. Sul posto anche i carabinieri di Fontanelle. Alle 13 i sommozzatori hanno sospeso le ricerche di profondità in quanto le condizioni del fiume non consentono di proseguire in sicurezza. Le ricerche di superficie continuano incessantemente con soccorritori acquatici in moto d'acqua.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta contro un'auto mentre è in bicicletta: morto un ciclista 40enne

  • Suicidio all'Hotel Treviso, 47enne trovato senza vita nella sua stanza

  • Virus incurabile, cantante trevigiana muore a 51 anni

  • Dispositivo anti telelaser in auto, maxi multa per un 32enne

  • Il figlio muore per una malattia rara, padre si toglie la vita

  • Malattia incurabile, farmacista perde la vita a 57 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento