menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno smartphone

Uno smartphone

Scaraventata a terra e derubata del cellulare, 26enne rapinata per strada

L'episodio è avvenuto domenica sera a Possagno in via Contrada Cunial. Indagano i carabinieri

Scaraventata a terra e derubata dello smartphone che teneva in mano. Un'aggressione in piena regola, violenta e dai contorni per certi versi ancora poco chiari, quella subita da una ragazza di circa 26 anni da parte di due giovani in bicicletta che dopo la rapina hanno fatto perdere le proprie tracce, sparendo nel nulla. L'episodio è avvenuto nella serata di domenica, poco dopo le 21.30, lungo via Contrada Cunial a Possagno, di fronte ad un condominio. Vittima della rapina una donna, sposata e di origine dominicana, che vive proprio nello stabile e si trovava di fronte al cancello principale. Sull'episodio indagano i carabinieri di Riese Pio X.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Aggredisce una studentessa in bici: 44enne finisce in carcere

  • Attualità

    Covid, 162 nuovi positivi e altri tre morti nella Marca

  • Attualità

    Vax Day per gli Over 80 nella Marca: «Oltre duemila vaccinati»

  • Attualità

    Monastier, sit-in davanti alla casa occupata: «Fuori gli abusivi»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento