menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Treviso ha perso 27mila posti di lavoro, resiste solo l'agricoltura

Dal terzo trimestre del 2008 al secondo di quest'anno la provincia di Treviso ha 'perso' quasi 27 mila occupati, a salvarsi solo gli agricoltori

Dal terzo trimestre del 2008 al secondo di quest'anno la provincia di Treviso ha 'perso' quasi 27 mila occupati, con diminuzioni in un solo anno in determinate realtà produttive del 3,4% (metalmeccanico) e 5,3% (legno- arredo. Sono alcuni dati sui quali si è soffermato oggi il presidente della Provincia di Treviso, Leonardo Muraro, aprendo una riunione straordinaria del Consiglio provinciale dedicata ai temi del lavoro e dell'imprenditorialità.

Gli unici comparti in cui il differenziale di persone occupate rispetto allo scorso anno risulta positivo sono l'agricoltura (+70 addetti) ed i servizi (+440), contro una perdita in ambito industriale che rasenta le 5 mila unità. Il ricorso agli sportelli dei centri per l'impiego gestiti dalla Provincia nel quinquennio è più che raddoppiata, con uno stock di utenza per oltre 81 mila accessi nei primi nove mesi di quest'anno. "Anche a seguito dell’ennesima crisi aziendale, prospettata dal gruppo Electrolux - ha aggiunto Muraro - diventa fondamentale che tutti gli attori del territorio si ritrovino a distanza di circa sei mesi dalla condivisione del documento sulle politiche attive del lavoro. Questa sera in commissione sarà anche fissata la data del Consiglio provinciale cui verranno invitati anche il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, il ministro allo Sviluppo Economico, Flavio Zanonato, ed il ministro dell’Economia e delle Finanze, Fabrizio Saccomanni".
(ANSA)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento