Museo di Santa Caterina: esauriti tutti i posti per "Vi presento Rodin" di Marco Goldin

E' trepidante attesa per la mostra "Rodin. Un grande scultore al tempo di Monet" e per il recital di presentazione, con Remo Anzovino al pianoforte, in scena sabato alle ore 17.30

TREVISO Sono già stati esauriti in prevendita tutti i posti per il recital di Marco Goldin, con Remo Anzovino al pianoforte, dal titolo "Vi presento Rodin", che si svolgerà il prossimo sabato 24 febbraio, alle ore 17.30, nell’auditorium del Museo Santa Caterina a Treviso, in occasione della prima giornata di apertura al pubblico della mostra "Rodin. Un grande scultore al tempo di Monet".

Pertanto non è più possibile prenotare per questo evento. Senza problemi però si potrà in quello stesso giorno visitare la mostra, presentandosi direttamente in cassa per il biglietto e l’ingresso immediato, per scoprire le decine e decine di meravigliose sculture di Rodin, dal Bacio al Pensatore al Balzac, in un percorso emozionante che unisce anche i suoi disegni e due quadri di Monet e Munch. Sempre alla cassa della mostra, potrete prenotare un posto nelle visite guidate in partenza anche sabato 24 febbraio, sia il mattino che il pomeriggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La mostra anche sabato 24 febbraio osserverà il normale orario dei fine settimana, dalle 9 alle 19, con chiusura della biglietteria alle ore 18. In ogni caso per informazioni e prenotazioni, valide dalla domenica 25 febbraio, potete contattare il nostro call center al numero 0422.429999, oppure consultare il sito www.lineadombra.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento