menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba I-pad e una cassa in un negozio, poi scappa e si nasconde in un canale

L'episodio sabato scorso da "Falcon" lungo il Terraglio, a Preganziol. Arrestato dai carabinieri un senegalese di 37 anni che ha tentato di sfuggire alle manette

PREGANZIOL Un 37enne senegalese, G.C.M., pregiudicato e senza fissa dimora, è stato arrestato sabato scorso dai carabinieri di Mogliano. L'episodio che lo ha visto come protagonista è avvenuto poco dopo le 16. L’uomo, poco prima, dopo aver scassinato un espositore in vetro, all’interno del negozio “Falcon” di Preganziol, si appropriava di un iPad e di un altoparlante bluetooth, del valore complessivo di 800 euro, nascondendoli nel suo zainetto e fuggendo a piedi. Lo stesso veniva rintracciato dagli operanti, nel frattempo allertati dal titolare, all’interno di un canale lì vicino dove si era nascosto. La refurtiva veniva restituita mentre il senegalese veniva tradotto in carcere in attesa dell’udienza di convalida la cui data non è stata ancora fissata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento