menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Male di vivere, si uccide con un colpo di pistola alla testa

A togliersi la vita un 87enne di Frescada. A trovarne il corpo senza vita è stato il nipote, preoccupato perchè il nonno non rispondere al telefono. Sul posto i carabinieri

PREGANZIOL Tragedia del male di vivere giovedì a Frescada di Preganziol. Un uomo di 87 anni è stato trovato morto all'interno della sua abitazione: a trovarne il cadavere è stato in serata il nipote, preoccupato perché nel pomeriggio non era riuscito a mettersi in contatto con il nonno. Il giovane ha subito contattato il 118 e i carabinieri che hanno eseguito sul posto gli accertamenti del caso. L'anziano, stando alla ricostruzione dei militari, si è tolto la vita esplodendosi un colpo di pistola alla testa. Non ancora chiare le motivazioni del gesto, riconducibili forse ad una crisi depressiva forse dovuta a problemi di salute.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento