rotate-mobile
Cronaca

Preleva 1200 euro al bancomat ma si dimentica di ritirarli

Un uomo di 70 anni è il protagonista della vicenda. Fortunatamente sono passati due poliziotti che hanno portato i soldi al direttore

TREVISO — Ha prelevato oltre mille auro al bancomat ma, forse sovrappensiero, si è allontanato senza il denaro. Fortuna per lui ha voluto che poco distante ci fossero due poliziotti che, dopo aver notato l’allontanamento dell’uomo senza i soldi, sono corsi ad accertarsi cosa fosse successo.

Una dimenticanza che sarebbe potuta costare 1200 euro a un 70enne trevigiano che avrebbe prelevato la somma allo sportello dell’Unicredit di Viale Vittorio Veneto, a Treviso, per poi andarsene lasciando i soldi. I due agenti, notato il denaro, lo hanno consegnato immediatamente al direttore dell’istituto di credito che è riuscito a rintracciare l’anziano, “fuggito” dopo il prelievo. L'uomo è stato quindi avvertito e la somma che gli spettava gli è stata consegnata. Un colpo di fortuna: in quei minuti sarebbe stato facile che allo sportello si avvicinasse qualcun altro e che, invece di cercare il direttore, si allontanasse con i soldi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Preleva 1200 euro al bancomat ma si dimentica di ritirarli

TrevisoToday è in caricamento