rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Crocetta del Montello

Continua il presidio anche a Crocetta del Montello: "Noi stiamo qui"

"Noi non ci muoviamo da qui". Continuano senza sosto dopo due giorni le manifestazioni in provincia di Treviso con nuovi presidi/ LE FOTO

“Noi non ci muoviamo da qui”. Continuano senza sosto dopo due giorni le manifestazioni in provincia di Treviso con nuovi presidi. Dopo Conegliano, Resana, Treviso sud e Ponte della Priula si sono aggiunte anche Montebelluna e Crocetta del Montello.

IL VIDEO CHE FA IL GIRO DEL WEB: UNA TREVIGIANA ARRABBIATA

Presidio a Crocetta - Foto dal Web

La Feltrina mercoledì è rimasta completamente paralizzata con code fino a tre chilometri. Centinaia i manifestanti che hanno urlato il loro no al governo: “Devono andarsene a casa, questa è una manifestazione apolitica ma non ce la facciamo più, siamo stanchi”. Commercianti, agricoltori, imprenditori e operai, tutti insieme riuniti hanno bloccato i tir per fare volantinaggio.

“Abbiamo trovato solidarietà negli autotrasportatori che si sono fermati insieme a noi”. Tra i manifestanti anche l’ex sindaco di Resana. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continua il presidio anche a Crocetta del Montello: "Noi stiamo qui"

TrevisoToday è in caricamento