menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allerta maltempo, stato di attenzione in tutta la provincia di Treviso

La dichiarazione ha validità dalle ore 18 di giovedì fino alle ore 18 di venerdì 15 novembre. Dal pomeriggio di giovedì sono previste precipitazioni

Con riferimento alla situazione meteorologica attesa, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile del Veneto ha dichiarato per rischio idrogeologico lo stato di attenzione per il bacino Vene-E (territorio del Basso Brenta - Bacchiglione, che interessa le province di Padova, Vicenza, Verona, Venezia e Treviso) e lo stato di pre-allarme per l'area Vene-D (bacino del Po, Fissero - Tartaro - Canalbianco e Basso Adige, nei territori delle province di Rovigo, Verona, Padova e Venezia).

La dichiarazione ha validità dalle ore 18 di oggi, giovedì, fino alle ore 18 di domani, venerdì 15 novembre.  Dal pomeriggio di giovedì 14 sono previste precipitazioni sparse a partire dai settori montani e pedemontani, via via più diffuse in serata e in estensione alla pianura. Venerdì 15 sono previste precipitazioni diffuse e persistenti con fenomeni anche a carattere di rovescio (o occasionale temporale in pianura) e quantitativi localmente abbondanti. Dal pomeriggio tendenza a diradamento ed attenuazione delle precipitazioni a partire da est, con esaurimento dei fenomeni a fine giornata. Limite della neve in sensibile abbassamento dalla serata/notte di giovedì 14 fino a circa 1000/1300m (localmente più basso sulle Dolomiti); dalle ore centrali di venerdì 15 limite in rialzo. (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

social

Domenica 11 aprile: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento