rotate-mobile
Cronaca Centro / Via Daniele Manin

Corto circuito, abitazione di via Manin rischia di andare a fuoco

Le scintille hanno raggiunto la legna da caminetto accatastata e avrebbero potuto distruggere la casa. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia locale

Hanno rischiato di passare il Natale sfollati gli abitanti di una casa di via Manin, a Treviso.

Un corto circuito, verso le 21 di ieri, ha innescato un principio di incendio, arrivando a lambire la legna da caminetto accatastata per accendere il fuoco. Fortunatamente l'arrivo tempestivo dei vigili del fuoco ha permesso di evitare il peggio e non ci sono state gravi conseguenze.

Poco prima, intorno alle 20, i pompieri erano intervenuti a Conegliano, in via Marsiglion, per reprimere un altro principio di incendio. Questa volta la causa è riconducibile alla scarsa manutenzione della canna fumaria di una stufa, intasata dalla fuliggine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corto circuito, abitazione di via Manin rischia di andare a fuoco

TrevisoToday è in caricamento