rotate-mobile
Cronaca Susegana

Imprenditore evade le tasse per tre milioni di euro, la ditta ha due sedi

Secondo l'accusa, un 75enne trevigiano avrebbe avuto un'azienda operativa a Susegana e una in Polonia per pagare imposte più basse

Tre milioni di euro di tasse non pagate in quattro anni, a processo un 75enne residente a Susegana per evasione fiscale.

Secondo le accuse, l’uomo sarebbe in possesso di un’azienda di autotrasporti a Susegana,  che avrebbe una sede anche in Polonia.

Il 75enne avrebbe finto che la ditta operativa fosse quella polacca, ma in realtà, secondo l’accusa, sarebbe stata quella trevigiana.

L’imprenditore avrebbe utilizzato la Polonia per pagare meno tasse, nonostante il lavoro fosse a tutti gli effetti a Treviso.

Secondo quanto gli si contesta, avrebbe evaso le tasse per circa un milione di euro nel 2008 e nel 2007, 325 mila euro nel 2006 e 487 mila euro nel 2005. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprenditore evade le tasse per tre milioni di euro, la ditta ha due sedi

TrevisoToday è in caricamento