menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sesso con il gigolò di appena 16 anni: cinque a processo

I fatti risalgono al 2012, quando la mamma del giovane lo aveva scoperto. Uno già condannato, per gli altri si è aperto il dibattimento

TREVISO Induzione alla prostituzione minorile. Un’accusa pesantissima, quella di cui dovranno rispondere cinque uomini, ritenuti clienti di un gigolò di appena 16 anni di Treviso, che come scrivono i quotidiani locali sono finiti a processo.

Era il 2012 quando la mamma del giovane, attraverso alcune chat, aveva scoperto l’attività del figlio: quella del gigolò, appunto. Il ragazzino veniva contattato attraverso degli annunci online e proprio dalla denuncia della madre sono partite le indagini, nel 2012, che hanno portato in quell’anno a scoprire la verità.

Uno dei cinque imputati è stato condannato, con rito abbreviato, a quattro mesi, mentre per gli altri quattro si è aperto il dibattimento. Secondo la difesa i clienti non sapevano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Schianto tra due moto e un'automobile: morto un centauro 25enne

  • Cronaca

    Lutto a Follina, l'alpino Mario Naibo è andato avanti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento