rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Cronaca Canizzano

Treviso, anche a Canizzano torna il processo aea Vecia

Appuntamento domenica 11 Marzo nel quartiere di Canizzano con la 32esima edizione del processo

TREVISO A processo Epaminonda Schivanèa, moglie del compianto Toni Parta, alias nono vigie. Torna anche quest anno il Processo alla Vecia di Canizzano che avrà luogo dalle 17 al tendone della Pro Loco di Canizzano. Il programma prevede alle 17 il benvenuto, alle 17,30 il Processo ed alle 18,30 il rinfresco: sarà operativo il bar con panini caldi ed a tutti i bambini in regalo l'uovo di Pasqua.

Anche quest anno si rinnova la tradizione dell iniziativa organizzata dalla Pro Loco di Canizzano e San Vitale, che è la versione rurale del Processo di Ponte Dante. L'unico altro processo nel territorio comunale, che come da tradizione vedrà la Vecia Epaminonda Schivanèa, moglie del compianto Toni Parta, alias nono vigie accusata dal pubblico ministero Tajatabari e difesa da Nane Poeastro sotto il giudizio del giudice Remenato.

Ma quest anno ci saranno anche nuovi personggi come il giornalista Lucio Bisatto ed altre novità: non mancheranno poi riferimento al quartiere, alle elezioni comunali, a Manigoldo, alla politica nazionale ed a tanto altro ancora. Dichiarano gli organizzatori: "Invitiamo la cittadinanza a questo momento di comunita dove poter ridere e riflettere con un buon brule, un panino caldo e l'uovo per i bambini"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treviso, anche a Canizzano torna il processo aea Vecia

TrevisoToday è in caricamento