rotate-mobile
Cronaca San Lazzaro / Via Zermanese, 178

Ex caserma Serena: accolti venticinque cittadini pakistani

Su ordine della Prefettura di Treviso, giovedì 22 dicembre, i richiedenti asilo hanno raggiunto la struttura di Treviso che, prima del loro arrivo, registrava già 360 ospiti con 39 nuovi arrivi nell'ultimo anno

Giovedì 22 dicembre, prima della conferenza stampa indetta dall'associazione "Camminantes", il Prefetto di Treviso ha disposto l’accoglienza presso la Caserma Serena di 25 richiedenti asilo di nazionalità pakistana. 

Un provvedimento preso non senza difficoltà, visti i continui arrivi negli ultimi mesi di migranti dalle zone di sbarco e dalla otta balcanica, che hanno determinato l’indisponibilità di posti in tutti i centri accoglienza della provincia (6 compresi le due ex caserme di Treviso Oderzo). Già prima dell'arrivo, nella giornata di ieri, dei 25 cittadini pakistani, l'ex Caserma Serena registrava 360 ospiti. Dallo scorso maggio, infine, la Prefettura di Treviso ha dato accoglienza a 70 persone arrivate autonomamente nella Marca, di cui 14 accolti presso l’ex caserma Serena per un totale di 95 arrivi, di cui 39 nella sola struttura di Treviso.

Il commento del sindaco

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex caserma Serena: accolti venticinque cittadini pakistani

TrevisoToday è in caricamento