Cronaca

Emergenza sbarchi: arrivati altri 535 migranti in Veneto

La Prefettura di Venezia ha comunicato i nuovi arrivi tra sabato, domenica e lunedì. Nel Veneziano una donna eritrea ricoverata per un malore

VENEZIA Tra sabato, domenica e lunedì sono arrivati 535 nuovi migranti in Veneto. Un gruppo numerosissimo che in parte è già stato sistemato e, per il resto, le Prefetture stanno lavorando in queste ore. Lo ha comunicato attraverso una nota la prefettura di Venezia.

Tra i nuovi profughi giunti nella nostra regione, nella notte tra domenica e lunedì una donna eritrea trasferita a Venezia, in condizioni di spossatezza ha accusato un malore ed è stata ricoverata in ospedale, dove si trova tutt’ora sotto osservazione. I medici hanno confermato che non è affetta da alcuna malattia infettiva.

La prefettura ha comunicato anche che nonostante i nuovi arrivi, nel Veneziano è in corso lo spostamento dei migranti dal residence Mimose di Eraclea. In due settimane ne sono stati allontanati oltre un centinaio e altri dieci lasceranno gli appartamenti lunedì. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza sbarchi: arrivati altri 535 migranti in Veneto

TrevisoToday è in caricamento