Cronaca

Ventidue istituti del trevigiano partecipano al progetto "Testimoni d'impresa"

L'iniziativa, pensata e sponsorizzata da Unindustria Treviso sta riscuotendo anno dopo anno un successo sempre più grande. Sono state 52 le aziende che hanno aderito al progetto

Sabrina Carraro

TREVISO Nell’anno scolastico 2015 – 2016 ben 52 imprese del territorio trevigiano hanno partecipato, con il coordinamento dell’Area Scuola di Unindustria Treviso, a iniziative nelle scuole del territorio, con molteplici modalità: ospitando visite di studenti e insegnanti in aziende, con testimonianze di imprenditori e dei loro collaboratori nelle classi, nell’incontro con gli insegnanti oppure con la partecipazione ai Comitati tecnico – scientifici costituiti presso alcuni Istituti tecnici e professionali.


"Sono già 27 anni che Unindustria Treviso – spiega la Vicepresidente Sabrina Carraro, delegata al Capitale umano – ha attivato uno specifico servizio per favorire e rafforzare la relazione tra scuola e impresa e il rapporto si è ben consolidato. Quest’anno ha segnato l’avvio dell’alternanza scuola lavoro, sulla quale ci siamo molto impegnati, da ultimo con uno specifico progetto SC.A.LA. per far acquisire competenze professionali trasversali agli studenti. Il nostro obiettivo è che diventi una pratica sempre più diffusa e di arricchimento per tutti, non solo per studenti e docenti ma certamente anche per gli imprenditori e i loro collaboratori".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ventidue istituti del trevigiano partecipano al progetto "Testimoni d'impresa"

TrevisoToday è in caricamento