menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Prosecco Conegliano Valdobbiadene approda in Canada

Tre tappe in Nord America per il Prosecco Superiore all'interno del progetto "L'essenza del Veneto in un bicchiere" per la promozione

VALDOBBIADENE - Nuova missione internazionale per il Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore: nella prima settimana di giugno approderà nel Paese nordamericano per far conoscere la denominazione con un tour in tre tappe.  Il 2 giugno a Winnipeg, nella provincia di Manitoba, si svolgerà un workshop rivolto ai buyers e ad un pubblico selezionato. Il giorno seguente il tour si sposta a Calgary, nella provincia di Alberta mentre il 5 giugno toccherà a Vancouver.

Questo impegno oltreconfine si sviluppa all’interno del progetto “L'essenza del Veneto in un bicchiere”, finalizzato alla promozione dei vini veneti nel mondo. Un’iniziativa che vedrà lavorare fianco a fianco il Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore e il Consorzio Tutela Vini Valpolicella, portavoce a livello territoriale di due delle principali Docg italiane.

Sono 8 le aziende del Conegliano Valdobbiadene che prenderanno parte a questi incontri B2B: Astoria, Colli del Soligo, Colvendrà, Conte Collalto, Sorelle Bronca, Tenuta degli Ultimi, Val d’Oca e Valdo.  Il Canada rappresenta uno dei Paesi di riferimento del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore, con un valore stimato nelle esportazioni che ha toccato, nel 2012, i 7,9 milioni di euro. Tra i mercati strategici di questa Docg, il Canada ha registrato le migliori performance di crescita a volume nel breve periodo, realizzando un +77,9% in raffronto al 2011.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento