menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

ProWein: il Consorzio del Prosecco a Düsseldorf per presentare un’ottima annata

Il Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG è alla kermesse tedesca per promuovere la Denominazione di un territorio candidato a Patrimonio Unesco dell'Umanità

PIEVE DI SOLIGO Come di consueto l’attività promozionale del Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore inaugura l’anno presentando l’ultima annata a ProWein, dal 19 al 21 marzo, la celebre fiera del vino tedesca, riconosciuto palcoscenico internazionale per i protagonisti del mondo del vino. La presenza a ProWein quest’anno è ancora più significativa perché si tratta della prima occasione di rilievo internazionale in cui il Prosecco Superiore sarà accompagnato dalla Candidatura Unesco del territorio del Conegliano Valdobbiadene. Il territorio del Conegliano Valdobbiadene rappresenta un paesaggio culturale di valore unico, espressione del lavoro manuale e della antica tradizione spumantistica, che ha ricevuto l’impulso decisivo con la fondazione, nel 1876, della prima Scuola Enologica d’Italia.

Lo stand istituzionale del Consorzio conferma la propria posizione nella Hall15 stand F21 e sarà organizzato per ospitare 21 aziende della DOCG, una rappresentanza della Denominazione che comprende piccoli produttori come grandi case spumantistiche. A ProWein sarà possibile degustare in anteprima l’annata 2016 che ha dato enormi soddisfazioni sia in vigneto, con una delle migliori vendemmie che si ricordino, sia in cantina. Qui visitatori e professionisti potranno incontrare i produttori della denominazione e degustare una selezione di spumanti dell'area storica di produzione del Prosecco, Conegliano Valdobbiadene, compresi Cartizze e il Rive. Quest’ultimo in particolare sta raccogliendo grande apprezzamento tra gli appassionati.

Di seguito l’elenco completo dei produttori presenti: Agostinetto, Bellenda, Borgo Antico, Bortolomiol, Case Bianche, Colesel, Duca di Dolle, Frassinelli, Furlan, La Farra, La Tordera, Le Colture, Merotto, Perlage, San Giuseppe, Sommariva, Spagnol – Col del Sas, Tenuta 2 Castelli, Valdo, Vigne Matte, Zardetto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento