menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Psicosi ladri, due trevigiani scambiati per ladri di macchine in un parcheggio a Fiera

Stavano confrontavano la robustezza delle carrozzerie delle macchine tedesche rispetto a quelle italiane e sono stati scambiati per ladri, è quando avvenuto ieri sera

TREVISO Sarebbero stati scambiati per due ladri di auto, un uomo ed una donna residenti nel trevigiano, in un parcheggio di zona Fiera. Il fatto è avvenuto alle 19 di domenica sera quando, a seguito di una segnalazione telefonica giunta alle forze dell'ordine, i due malcapitati si sarebbero visti arrivare davanti a loro una volante della polizia che avrebbe in seguito constatato la loro non cattiva intenzione nelle vicinanze delle auto parcheggiate.

L'uomo, un 60enne professionista di Treviso, stava infatti insieme alla donna paragonando la robustezza della carrozzeria tra le macchine tedesche rispetto a quelle italiane presenti nel parcheggio. Probabilmente a giocare il brutto scherzo di "psicosi da ladri", i diversi furti nelle abitazioni registrati in questo ultimo mese o i cappellini che parzialmente nascondevano l'identità dell'uomo e della donna e che li avrebbero fatti additare come persone sospette.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Con un cinque al Superenalotto vince 17mila euro

  • Cronaca

    Ruba un aspirapolvere, 43enne arrestata dai carabinieri

  • Meteo

    Veneto, tornano piogge e temporali: «Rischio nubifragi a metà settimana»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento