menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Monticano, secondo round di pulizia del corso d'acqua a Conegliano

Già la scorsa settimana sono stati recuperati circa una trentina di quintali di legname, oltre alle ramaglie, stimate in circa 30-40 metri cubi

CONEGLIANO Pulizia del Monticano, parte il secondo ciclo di lavori di pulizia. Tra venerdì e sabato gli Alpini del Nucleo Alpini di Protezione civile di Conegliano saranno all'opera per la rimozione di legna e ripulitura degli argini e del fiume. L'operazione è stata avviata la scorsa settimana ed ha coinvolto circa una sessantina di volontari impegnati a ripulire dalla vegetazione il Monticano (dalla curva a nord dl ponte della Madonnna al ponte della ferrovia).

"E' stato impiegato un escavatore di potenza con benna media per la movimentazione/rimozione  del materiale - spiega il sindaco di Conegliano, Floriano Zambon - un bulldozer per la pulizia del fondo e delle golene, movimentando circa 1500 metri cubi di materiale, predisposto per il carico e la rimozione, in programma per oggi e domani". Dalla operazione della scorsa settimana sono stati. "L'intervento ha permesso di fare la pulizia delle golene e degli argini prospicienti, compresa la rimozione di alberature secche e pericolanti - conclude il sindaco Floriano Zambon -  Agli Alpini nucleo protezione civile va quindi il vivo ringraziamento per quanto stanno facendo per la riqualificazione e la messa in sicurezza del nostro corso d'acqua cittadino".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento